Le migliori Fonti di Vitamina B1

Le migliori Fonti di Vitamina B1La vitamina B1 è uno dei più vitamine essenziali necessari per il corpo. È una vitamina solubile in acqua e svolge un ruolo chiave nello svolgimento dell’attività metabolica del sistema. La vitamina B1 aiuta a convertire i carboidrati in energia. Migliora il sistema nervoso, e impedisce intorpidimento e formicolio a parti del corpo. Una carenza di vitamina b1 può portare alla perdita di peso e di appetito, costipazione, stanchezza e depressione.

Ci sono diverse fonti alimentari di vitamina B1, tra cui:

Lievito di birra: lievito di Birra, che contiene 4.3 mg di tiamina per oncia, è la migliore fonte di vitamina B1.

Cereali integrali, cereali, fagioli, germe di Grano, riso integrale, crusca di riso, farina d’avena, legumi, arachidi, semi di girasole e semi di soia secchi sono tutte fonti ricche di vitamina B1. Di questi, i semi di girasole sono i migliori in quanto contengono 3,3 mg di tiamina per 140 grammi di semi.

Carne: la Maggior parte dei prodotti a base di carne, come pollo, maiale, fegato, rene, e il pesce sono ottime fonti di vitamina B1.

Non raffinato, non trasformati, alimenti fortificati: Arricchito farine, fortificato, pane, cereali e pasta sono tutte buone fonti di vitamina B1. Fortificato alimenti, ha aggiunto vitamina B1 e può essere facilmente assorbita dal corpo. Il tuorlo d’uovo è anche una vitamina B1 fonte di cibo.
Frutta secca: Pistacchi, crudo, arachidi, noci del Brasile, noci secche noci pecan e uvetta sono la vitamina B1 ricca di fonti di cibo. Alto contenuto di vitamina B1 può essere ottenuto da frutta secca, se mangiati secchi e crudi. Il cotto e l’arrosto di frutta secca perdere quasi il 30 per cento di vitamina B1.

Verdure a foglia verde: Funghi, cavolini di Bruxelles, asparagi, piselli, miglio, cavolo, broccoli, avocado, uva passa e prugne sono la verdura e la frutta che sono fonti ricche di vitamina B1.

La maggior parte delle verdure e frutta sopra elencate grado di garantire il massimo di vitamina B1 benefici se consumato crudo o in forma di insalate. Eccessiva cottura delle verdure si traduce in una perdita di almeno il 25 per cento di vitamina B1 contenuto.

Se i latticini e le verdure non sono le migliori fonti di vitamina B1, che forniscono la vitamina in piccole proporzioni. Prodotti lattiero-caseari aiutare a bilanciare la dieta, fornendo nutrienti associati, che aiuti la vitamina B1 assorbimento nel corpo.

Anche se la vitamina B1 è disponibile in forma di integratori come la spirulina, questi deve essere assunto solo sotto la guida di un medico. L’eccessiva assunzione di vitamina B1 integratori possono causare sudorazione, irrequietezza, nausea, e, in alcuni casi, anche la morte.

Mancanza di vitamina B1 può essere visto in persone che assumono carboidrati alimenti ricchi nel corso di un lungo periodo di tempo. Carboidrati ricchi di alimenti come riso, torta, zucchero, succhi di frutta, gelati, caramelle e bevande gassate, con basso contenuto di vitamina B1.